9 pensieri su “MA… POSSIBILE CHE VALENTINO SIA SORDO???

  1. Gna, amico mio…

    … ho saputo solo adesso quello che ti è successo.
    Cazzo, sono senza parole.
    No, non ci sono parole per esprimere il mio pianto, le lacrime che scivolano senza sosta dai miei occhi.
    Perchè amico mio, perché?
    No, non adesso Gna, non adesso. Non dovevi andare via.
    Ci siamo sentiti l’ultima volta a fine anno, poi non ti ho visto più su messenger.
    Pensavo che non ti connettessi più, o che tu avessi altro da fare.
    Non mi sono preoccupato più di tanto.
    Ricordo tutto il bene di questo mondo su di te, tutto.
    Ci pensi, amico mio, quando mi hai invitato a venire da te ad insegnarmi a fare le pizze?
    Ci pensi ai lunghi discorsi tramite chat?
    Ci pensi quando parlavamo del più e del meno, quando reagivamo alle offese dei leghisti?
    No gna, non doveva finire così.
    Gna, sto piangendo troppo…
    Al posto di chiedere a Dio perché ti abbia ripreso, non posso fare altro che ringraziarlo per averci dato te.
    Spero che dove sei adesso non ti facciano mai mancare inchiostro e pergamene per scrivere i tuoi pensieri, le tue poesie, i tuoi libri.
    Sto veramente male Gna, ci siamo conosciuti troppo poco.
    Sei sempre stato un caro amico gna, sempre. Credimi.
    Ti scrivo queste parole, che per me significano molto:

    “Che tu possa avere il vento sempre in poppa,
    che il sole ti risplenda in viso,
    e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle…”

    Gna, mi manchi… eri una persona fantastica, pacifica, buona, brava, saggia e tante altre bellisime cose…

    Ciao Gna…

    Rocco

  2. Gia’ un anno che il mio amico Gnâ se ne andato via per sempre… Aveva tanti progetti in testa, ma il destino e’ stato crudele con lui purtroppo, restera’ per sempre nel mio cuore e nei miei ricordi…Un giorno chissa’! forse ci ritroveremo caro Gnâ ?…Questo viaggio senza ritorno lo faremo tutti prima o poi , cosi’ va la vita… Riportero’ qui una citazione del grande Mohandas Karamchand Gandhi, sono sicuro che ti sarebbe piaciuta vecchio orso dei pirenei 😉 “Perché temere la morte? Essa ci è eppure sempre vicina.” Salut mon ami Gnâ =) 😉 Mayo

  3. Non mi sono dimenticata mica di te, sai Gna? Ricordavo che eravamo in febbraio .. e oggi mi piace pensarti così… felice …altri progetti ci saranno per te, ne sono certa…molto più belli di quelli che hai lasciato qui … di sicuro hai il privilegio di poter vegliare su coloro che hai lasciato…poterli guidare verso strade migliori … angelo custode sei per tutti coloro che ti vogliono bene. Un bacio ti arrivi lassù …. Mammola

Lascia un commento